8
In conclusione, l'obiettivo della ricerca economica, come condotta dai magnati del capitale (bancario) e le industrie di beni (merci) e di servizi, è l´istituzione di un´economia che è totalmente prevedibile e manipolabile.
Al fine di ottenere un´economia totalmente prevedibile, gli elementi di classi inferiori della società debbono esser posti sotto completo controllo, cioè devono essere messi nella strada, addestrati, sottoposti ad un giogo e a doveri sociali a lungo termine fin dalla più tenera età, prima che abbiano l´opportunità di interrogarsi sul merito della faccenda. Per conseguire tale conformità, il nucleo familiare della classe inferiore deve essere disintegrato da un processo di crescente preoccupazione dei genitori e l'istituzione di centri di asilo nido gestiti dal governo per i bambini privi di occupazione.
La qualità del­l'istruzione data alle classi inferiori dev´essere della sorta più povera, di modo che il divario di ignoranza che isola la classe inferiore dalla classe superiore è e rimanga incomprensibile per la classe inferiore.domanda:
Ma se quegli uomini sono già bestiame privo di intelligenza, che bisogno c´è di ricorrere a tutti questi accorgimenti ? risposta:
Con un tale svantaggio iniziale, anche brillanti elementi di classe inferiore hanno poca speranza di districarsi dalla sorte assegnata loro nella vita. Questa forma di schiavitù è essenziale per mantenere un certo grado di ordine sociale, pace e tranquillità per le classi superiori dirigenti.
Passa così da una scienza dell´economia all´"assegnare la sorte" nella vita; sarà ancora il caso di chiedersi come potesse sen­tir­si intellettualmente orgoglioso e realizzato da questo libretto?

INTRODUZIONE DESCRITTIVA
DELLE ARMI TACITE
Tutto ciò che ci si aspetta da un´arma con­ven­zionale, ci si attende dai suoi creatori da un´arma silenziosa, ma solo nel suo modo di funzionare.
Spara situazioni, invece di proiettili, sospinti dall´elaborazione dei dati, invece che da una reazione chimica (esplosione); traendo origine da bits di dati, anziché da granuli di polvere da sparo; da un computer, invece che da una pistola; manovrato da un programmatore di computer, al posto di un cecchino, agli ordini di un magnate di banca in luogo di un generale dell'esercito.
9
Essa non produce alcun ovvio rumore d´esplosione, non provoca un danno fisico o mentale evidente, e non interferisce in modo scontato con la vita sociale quotidiana di ciascuno.
Eppure, genera un inconfondibile "rumore", provoca inconfondibili danni fisici e mentali, e interferisce immancabilmente con la vita sociale quotidiana, ciò che è inequivocabile per un osservatore addestrato, uno che sappia cosa cercare.
Il pubblico non è in grado di comprendere questa arma, e quindi non può credere di trovarsi sotto attacco e soggiogato da un´arma.
Il pubblico potrebbe istintivamente avvertire che qualcosa non va, ma in ragione della natura tecnica dell´arma silente, nessuno riesce ad esprimere le proprie sensazioni in modo razionale, o gestire il problema con intelligenza. Di conseguenza, essi non sanno come gridare aiuto, né sanno come associarsi ad altri per potersene difendere.
Quando un'arma silente è applicata gradatamente, le persone si adeguano/adattano alla sua presenza e imparano a tollerare la sua prevaricazione nella loro vita fino a quando la pressione (psicologica da economica) diventa troppo grande e loro crollano.
Pertanto, l'arma silente è una tipologia della guerra biologica. Essa attacca la vitalità, le facoltà e la mobilità degli individui di una società conoscendone, comprendendone, manipolandone ed attaccandone le fonti di energia naturale e sociale, ed i loro punti di forza e di debolezza fisici, mentali ed emozionali.

INTRODUZIONE TEORICA
"Datemi il controllo sulla moneta di un Paese, e me ne frego di chi fa le leggi"
     Mayer Amshel Rothschild (1743-1812)
L´attuale tecnologia delle armi silenti è un'ampliamento di una semplice idea scoperta, succintamente espressa, ed efficacemente applicata dal citato


 The Watch Publisher 
  © 1987-2013