carica il menu AstroTime libera la finestra dal menu


È una spiaggia come tante altre, leggermente ansata e resa ancora più accogliente
dall'"Osteria di Mare" - in realtà raffinato ristorante - LA MARINA Hemingway.

Non ci si sarebbe aspettato un gesto simile proprio dal mare, nemmeno in una giornata
grigia, se non tetra e decisamente da ignorare, come quel 19 Marzo.
Anche se solo pochi mesi prima, a metà autunno, aveva divelto per la prima volta una porta incernierata
e vetrate alte dello stesso locale, schiaffeggiando con onde di una forza mai vista tutto il litorale.

A quel tempo infatti ero intento alla ricerca astro-sismica, ed avevo anticipato (nello scorrevole, come d´uso):
Sab. 27 Ott. 2012 Aspetti forti e Dom. 28 Ott. 2012 ampia finestra del pericolo diurno”.
Beh, si direbbe che persino “la finestra” abbia inteso prendermi sul serio, affrontando di petto la situazione!
Vi furono almeno cinque terremoti violenti alle Queen-Charlotte Islands, roba da Magnitudo 7.7, 6.4, 5.8, ed i relativi diagrammi planetari sono visibili nella galleria di Ottobre 2012.
Si trattava di una opposizione tra Marte e Giove - geocentrica - insieme ad una tra Terra e Saturno, eliocentrica.

Non furono i soli quel giorno, ma ben 5 alle isole Queen-Charlotte ebbero luogo entro un´ora dall´orario predetto da AstroTime delle 12:54; uno M:2.9 guarda caso anche nel Sud Italia; ne vedrei 3 in Italia, nei resoconti dei due orari preavvisati con un certo filtro da miei algoritmi a fini sperimentali, uno a soli 68 secondi.
Nondimeno, come spesso si verifica, al minimo pretesto mi coglie la curiosità di approfondire e, dato l´ar­go­men­to testé ri­e­vo­ca­to, vado a controllare i dettagli di quel giorno.
Cosa ti scopro? niente di meno che 24 terremoti, per lo più nel mare Ionio, ma due di contrappunto al Nord, in Pie­mon­te, dei quali ci si è ben guardati dal dar notizie; eppure non erano tutti lievissimi:
  • 00:14:07 | M:2.3 SOUTHERN ITALY
  • 00:30:44 | M:2.9 SOUTHERN ITALY
  • 01:25:46 | M:2.1 SOUTHERN ITALY
  • 01:49:49 | M:2.7 SOUTHERN ITALY
  • 02:59:07 | M:2.6 SOUTHERN ITALY
  • 03:09:17 | M:2.8 SOUTHERN ITALY
  • 03:37:46 | M:3.1 SOUTHERN ITALY
  • 05:25:31 | M:2.5 SOUTHERN ITALY
  • 06:12:36 | M:2.0 SOUTHERN ITALY
  • 06:26:22 | M:2.6 SOUTHERN ITALY
  • 06:28:36 | M:2.5 SOUTHERN ITALY
  • 07:41:45 | M:2.2 SOUTHERN ITALY
  • 09:19:52 | M:2.9 SOUTHERN ITALY
  • 10:13:16 | M:3.2 SOUTHERN ITALY
  • 10:34:49 | M:2.7 NORTHERN ITALY
  • 11:07:11 | M:2.8 NORTHERN ITALY
  • 12:24:17 | M:2.0 SOUTHERN ITALY
  • 12:51:00 | M:2.3 SOUTHERN ITALY
  • 13:52:18 | M:2.9 SOUTHERN ITALY
  • 20:49:49 | M:2.6 SOUTHERN ITALY
  • 21:15:57 | M:2.3 SOUTHERN ITALY
  • 21:19:03 | M:2.2 SOUTHERN ITALY
  • 22:58:04 | M:2.2 SOUTHERN ITALY
  • 23:07:17 | M:2.3 SOUTHERN ITALY
  • 09:19:52 | M:2.9 SOUTHERN ITALY
  • 10:13:16 | M:3.2 SOUTHERN ITALY
  • 10:34:49 | M:2.7 NORTHERN ITALY
  • 11:07:11 | M:2.8 NORTHERN ITALY
  • 12:24:17 | M:2.0 SOUTHERN ITALY
  • 12:51:00 | M:2.3 SOUTHERN ITALY
  • 13:52:18 | M:2.9 SOUTHERN ITALY
  • 20:49:49 | M:2.6 SOUTHERN ITALY
  • 21:15:57 | M:2.3 SOUTHERN ITALY
  • 21:19:03 | M:2.2 SOUTHERN ITALY
  • 22:58:04 | M:2.2 SOUTHERN ITALY
  • 23:07:17 | M:2.3 SOUTHERN ITALY

Sono scuotimenti che merita citare, poiché non se ne dà mai menzione, ma hanno con ogni probabilità contribuito a pro­vo­ca­re sommovimenti marini di violenza insolita e il mare, si sa, trasmette il moto in modo assai più immediato ed elastico della crosta terrestre. Di solito le mareggiate sono attribuite alle condizioni di maltempo; gli è che me­te­o­ro­lo­gi e sismologi svolgono compiti differenti, il che ne fa rispettivamente dei compartimenti stagni; ma anche se così non fosse, i sismologi hanno ben poco da prevedere…
Tornando alla balena:
"era stata vista nella zona di San Vincenzo nei giorni precedenti. Poi è accaduto qualcosa…":
 ipotizza www.lanazione.it; ma cosa, e poi così d´improvviso?
A distanza di quasi un mese se ne ri­parla, e al­lo­ra vado a con­sul­ta­re AstroTime, per­ché la cosa in cer­to qual modo mi toc­ca an­co­ra, for­se più da pres­so di chiun­que al­tro, da­tosi che in quel­l'ansa di mare mi ci tuf­fo ogni gior­no in cui il sole me lo concede (e que­st´anno le oc­ca­sio­ni sono rare e piuttosto ambite).

Ne calpesto ancora qual­che fi­bra, del ce­ta­ceo, ri­ma­sta in­sab­bia­ta e poi come pet­ti­na­ta dal­le onde di ritorno, no­no­stan­te l'egre­gio la­vo­ro di re­cu­pe­ro e ri­pu­li­tu­ra del Co­mu­ne e de­gli ad­det­ti al re­cu­pe­ro scien­ti­fi­co dei resti.

Ho visto un cane come im­paz­zi­to di eu­fo­ria, per gli odo­ri che il suo fiu­to an­da­va scoprendo…

(importante comunicato p.s. a fine pagina, per il 20 Apr. 2013) era il Martedì 19 Mar. 2012
giorno di Marte, di lotta e non di rado di incidenti ed il Sole è in Pesci; ma questo non spiegherebbe nulla; tanto più che Marte si trova in Ariete in Se­mi­sestile (30°, favorevole) a Mercurio, casa sua, come si vede dal dia­gram­ma; se non fosse per il Biquintile (144°, mutamento distruttivo) a Saturno_R/.
Controllo Saturno: giacché quando si parla di morte, Saturno c´entra d´uf­fi­cio; ed eccolo là, Retrogrado in Scorpione - altro regno della morte - pre­po­sto quindi a pre­sen­zia­re nel peggior modo al Sesqui­qua­drato di Venere che lo culmina al suo passaggio a 26° in Pesci; quindi rapido (per il moto di Ve­ne­re) ma letale (Sa­tur­no_R/, in special modo se co­in­vol­to da un Aspetto di­sar­mo­ni­co di fa­mi­glia Quadrato - vedi tratteggio in ros­so).
Ecco la chiave di questo triste episodio.
Osservando in dettaglio il grafico si può notare anche la posizione di Net­tu­no che non solo si trova in Pesci accanto a Mercurio (e fanno quattro ar­go­men­ti di forza nel segno del mare), sot­to­li­ne­an­do la più ovvia coerenza e con­si­sten­za d´insieme, ma occupa in questo frangente uno dei 7 gradi di­strut­ti­vi sui 360 dello zodiaco! (lo si vede dal simbolo |v| che sostituisce |°|.

Così, parla di inquinamento, di tossicità, di insidie ambientali.

Le vetrate estive
(quelle sfondate)
del ristorante LA MARINA Hemingway

Notare la loro al­tez­za rispetto al livello del mare.
Verrà sezionata
per l´asporto.
L´odore era forte,
penetrante e rag­giun­geva la strada.

Non conosco l´ora precisa dell´evento, ma poiché nel tema eretto per le ore 05:23 (da un pacchetto AstroTime occasionale), Venere ha già oltrepassato di qualche primo il punto apicale dei 135°, direi che sia sufficente a de­li­ne­a­re l´arco in cui si è consumato il dramma per l´animale.

È un incidente minore, ma la sua analisi è interessante per l´immancabile ri­spon­den­za dei simboli, alla spe­ci­fi­ci­tà e singolarità del fatto (probabilmente non isolato). Un insieme di fattori, la cui miscela con le coordinate locali è de­sti­na­ta a colpire qualunque cosa transiti nel luogo e nel momento di particolare confluenza (in parole povere, sbagliato).

Nettuno nel suo moto lento, predisporrà già in quel grado micidiale le peggiori condizioni esistenziali per due coniugi che, circa 17 giorni più tardi, puntualmente e di nuovo al transito di Venere congiunto a Marte e al loro duplice Se­mi­quadrato (i 45°, ora ai 4°3' di Pesci), saranno indotti al suicidio insieme da uno status di rigetto divenuto per loro insostenibile, mentre un terzo famigliare si annegherà (il lato di Nettuno, in ambito d´acqua) a séguito dello shock.

Tanto per rimanere in Italia. Né mi addentro su altre notizie di cronaca del periodo, trascurate ormai da tempo pur non essendo mancate, intento ad altri lavori; ma a questa, che mi ha cercato, era dovuto  il primo post del 2013.


Sabato Apr. 20, 2013, ore 21:18
Ho avvertito rapidamente via Twitter, sia Grillo che altri anzi, altre, poiché mi pare che lui non sia ancora a Roma, e qualche donna correrà seri rischi nelle prossime ore, addirittura fino a Mercoledì! occorre molta prudenza.
Mi accorgo che la situazione planetaria Venere-Saturno corrente è di nuovo negativa, bisettrice ad una sorta di simmetria (Giove-Saturno) al caso qua de­scrit­to ed essendo intento a questo argomento, lo aggancio a questa pagina. Chi volesse dipanare comprensibili dubbi residui, è invitato/a a scorrere il post pubblicato a suo tempo su un tema del genere, documentato a colpi di cronaca nella pagina inizialmente dedicata a manifestazioni NoTav.

Alcuni miei tweet sporadici e pregressi hanno in certo qual modo anticipato fedelmente l´andamento dei fatti, passo dopo passo; perciò ho motivo di invitare a non trascurare pericoli già delineati ed oggettivi in questo fran­gen­te, che corrisponde assai bene al previsto, anche per il SemiQuadrato Sole&Marte a Giove. che, pur non riguardando quanto sopra, ben delinea il terreno di scontro specificatamente politico. Sono due componenti a rischio elevato. Inoltre:

Guardia si impicca nel carcere minorile di Lecce. Un agente di custodia di 54 anni si è impiccato all’interno della struttura carceraria ... 30/04/2013 21.28
Altri episodi confermeranno la relazione gola-Toro, drammatica nei casi in esame.
Lunedì Apr. 29, 2013
Fortunatamente non ha avuto seguito alcuna vera manifestazione a Roma, che andasse oltre ad un raduno di folla.
Aggiornerò appena possibile questo avviso, ma invito fin da ora a verificare i riferimenti via Twitter (AstroTime) ad almeno undici casi nazionali, che hanno coinvolto gravemente soggetti femminili di ogni età nei giorni predetti.

Andrebbero accostati altri eventi drammatici connessi al transito di Venere, come il forte terremoto in Cina di Sa­ba­to 20, Magnitudo 6.6 con 11mila feriti e costato la vita a molte per­so­ne, non necessariamente - è ovvio che il transito non sia esclusivo - di sesso femminile; in questo caso vediamo i fattori locali assai più pro­nun­cia­ti, che hanno contribuito a de­ter­mi­na­re l´evento con precisione cronografica: si tratta infatti dei cardini Ascen­den­te (orizzonte) e Medio Cielo (meridiano) locali (cioè del­l´e­pi­cen­tro), ri­spet­ti­va­men­te al Sesqui­qua­drato a Plu­to­ne in VIII Casa. e in doppio Qua­dra­to a Saturno in VI.
Lo riporto in questo sede, avendo sospeso per mesi il mo­ni­to­rag­gio astro-sismico gior­na­lie­ro; ma spero offrano lo spunto ad ulteriori ap­pro­fon­di­menti, ampiamente do­cu­men­ta­ti e dispiegati presso la sezione apposita.


Sabato 4 Maggio


Queste sono le undici notizie riportate da varie fonti, e da me rigirate presso AstroTime al fine di non perderle per strada. Vi sono anche tre miei preavvisi: sono disposti dal bas­so verso l´alto, come usa la cronologia di Twitter e per brevità e comodità di chi volesse andarle a scorrere, le ho lasciate così.
Riesco solo oggi a completare il post con i dati por­ta­ti in evi­den­za su Twitter.

Ho ap­pe­na ter­mi­na­to una do­ve­ro­sa ret­ti­fi­ca alla mia ana­li­si del­la Car­ta-del-Cie­lo di Enri­co Let­ta, del­la qua­le mi era sfug­gi­to - o ave­va ten­ta­to di sfug­girmi ? - un par­ti­co­la­re piut­to­sto im­por­tan­te, non al­le­gro e tut­ta­via ri­cor­si­vo ne­gli ul­ti­mi mi[ni]steri.
Ho radunato gli 11 casi che ho potuto rilevare a volo di twitter, sen­za ad­den­trarmi in una ri­cer­ca di cro­na­ca, che chiun­que potrà ap­pro­fon­di­re; ma an­co­ra in tem­po per re­ce­pi­re echi di al­tri dram­mi vis­su­ti da don­ne, che sen­za sof­fer­marmi sui dati, mi ap­pa­ri­va­no come uno stra­no ri­fles­so di qual­co­sa tec­ni­ca­men­te esa­u­ri­to il Gio­ve­dì 2 (ed in­fat­ti tale den­si­tà si è quan­to meno ra­re­fat­ta).
An­noterò espres­sa­men­te l´ul­ti­mo, non fos­se al­tro per­ché an­che que­sto epi­so­dio si è con­su­ma­to a poca di­stan­za dal­la mia po­sta­zio­ne; ma non è il solo dei gior­ni scor­si.
Un po' in ritardo, lo ri­ce­vo via ema­il a fine gior­na­ta dal Corriere.it:

L'OMICIDIO DI ILARIA A CASTAGNETO CAR­DUC­CI (LIVORNO)
Il giallo di Ilaria, stran­go­lata a 19 anni
Arrestato uno spacciatore senegalese
Quello che mi obbliga a riprendere il filo dell´a­na­li­si è ad­di­rit­tu­ra di oggi, po­i­ché a que­sto pun­to non pos­so più ri­fe­rirmi, pur con la me­mo­ria di­sat­ten­ta, alla data del 20 Apri­le!
“Bari, uc­ci­de mo­glie e fi­glia e si to­glie la vita”
Ep­pu­re è sem­pli­ce, nor­ma­le e come sem­pre si­gni­fi­ca­ti­vo: l´Op­po­si­zio­ne di Ve­ne­re a Sa­tur­no è pas­sa­ta ad Op­po­si­zio­ne al Nodo Lu­na­re, che fian­cheg­gia Sa­tur­no in tri­ste cop­pia re­tro­gra­da in Scor­pio­ne, ri­alimentando una se­rie di ten­den­ze le cui ra­di­ci di mag­gior en­fa­si sono qua­si cer­ta­men­te da ascri­ver­si ai gior­ni pre­ce­den­ti (Sa­tur­no), ma che tro­va­no sboc­co in tale fran­gen­te vibratòrio, del re­sto sin­cro­no a prio­ri. Va anzi sot­to­li­ne­a­to che nel con­tem­po è Mar­te a tran­si­ta­re all´Op­po­si­zio­ne di Sa­tur­no, ed ecco un nu­o­vo ca­ri­co di vio­len­za alla gola (Toro), di arma da fu­o­co (Mar­te) e di mor­te.

Rammenta un avviso simile, diretto nel Febbraio 2012 ai NoTav in un´occasione similare, ugualmente preoccupante e tristemente confermata e documentata.

Non tiro in bal­lo la Qua­dra­tu­ra en­tran­te di Ura­no a Plu­to­ne, non sol­tan­to per­ché non è pri­ma­ria, ma per­ché sarà ca­gio­ne di ben al­tri do­lo­ri, per al­me­no un mese.
An­che que­sto in qual­che modo ho pre­av­vi­sa­to su Twitter da gior­ni, e non cer­to per ab­bas­sa­re il mo­ra­le alla po­po­la­zio­ne, sem­mai per met­ter­la in guar­dia dagli estremismi, sia og­get­ti­vi che sog­get­ti­vi: le pre­vi­sio­ni del tem­po sono quel­le che sono e i me­te­o­ro­lo­gi stan­no solo al ser­vi­zio del­la cittadinanza; e purtroppo, debbo aggiungere, sono quasi sempre le peggiori notizie che costringono a riflettere.
Quelle buone per lo più, lasciano il tempo che trovano. Chi fosse portato a rigettarle dispone comunque di un mezzo molto alla mano, detto anche libertà di pensiero: non crederci, deridere l´Astrologia, o ignorarla; padronissimo.
Quanto a me, come ho ribadito nella più recente auto-intestazione via Twitter, non cerco consensi, ma solo prove; e talvolta le prove seguono strane vie, come nel caso di questo articolo…

p.s. - last minute, giusto prima di cena: 4 maggio 2013 | 21:06

Nuova strage di civili in Siria, 150 vittime, anche donne e bambini
Non sarà superfluo citare il fatto che Venere indica pure individui di giovane età, maschi inclusi o, per contrasto a Marte, inermi e non bellicosi. L´argomento è caldo e parallelamente si legge:
04 maggio, ore 21:11 - Boldrini: ''Vero tema è violenza su donne''. Ministro Idem: serve una task force
Ho appena aggiornato i preavvisi sismici per domani, ed ecco le due note di Op­po­si­zio­ne (chiamate allineamenti) più indicative di tali eventi:
  • 11:12:29 UTC Mercurio 180° Saturno: [+] geocentrico
  • 13:44:13 UTH Marte 180° Saturno: [+] eliocentrico
Debbo aggiungere dopo meno di un mese che problematiche relative al femminicidio si sono attizzate nei giorni sù­bi­to successivi alle circostanze citate.
Tweet  Segui @AstroTime